Ricette

“PANINI CAPONATI”

compl. sorella (8)

Ecco una ricetta tradizionale,  trasformata, con un tocco di fantasia, in un simpatico “finger-food” da servire durante un aperitivo o per una festa!

Prepariamo per prima cosa la CAPONATA DI MELANZANE:

A TerreAmare,  per la caponata utilizziamo tutti i prodotti di nostra produzione!!!

INGREDIENTI:

Melanzane 500g

Sedano 200g

Cipolla 1

Olive rosate 70-100 g (le nostre olive! Sono in vendita a TerreAmare o sul sito…)

Capperi q.b

Mandorle (anche la ricetta tradizionale prevede i pinoli, ma ci piace usare i prodotti del nostro territorio!) 40 g circa

Pomodorini (datterini, ciliegini) 200g

Zucchero 1 cucchiaio

Aceto 50g circa

Basilico

OLIO EXTRA VERIGINE D’OLIVA (il nostro olio! E’ in vendita a TerreAmare o sul sito…)

Lavate, e tagliate a cubetti, le melanzane e disponetele in un colapasta, ricoprendole con sale grosso, perchè perdano il sapore amaro. Lasciatele riposare così per almeno un’oretta

Trascorso il tempo scolate e sciacquate le melanzane, asciugatele bene e friggetele in abbondante olio extravergine di oliva, scolatele e mettetele da parte.

Tagliate i gambi di sedano soffriggeteli in una padella con olio extravergine d’oliva a fuoco basso per circa 5 minuti.

A parte, fate soffriggere in olio extravergine d’oliva le cipolle affettate e quando saranno appassite, aggiungete i capperi le mandorle e le olive lasciando cuocere il tutto 10 minuti circa.

A questo punto aggiungete i pomodori tagliati e lasciate cuocere per 20 minuti.

Unite i gambi di sedano, le melanzane e amalgamate bene il tutto a fuoco basso. Aggiungete poi il cucchiaio di zucchero e l’aceto, lasciando cuocere ancora a fuoco moderato fino a che l’odore dell’aceto sarà sfumato. A Cottura ultimata aggiungete le foglie di basilico spezzettate.

Fatta la caponata non vi resterà che farcire i vostri panini, e presentarli con un tocco di fantasia (nella foto abbiamo aggiunto dei grani di pepe per gli occhi e decorato con del finocchietto selvatico!)

 

BRUSCHETTE  CON PATE’ DI OLIVE E POMODORI “SCATTARISCIATI”

Per 6 persone:

  • 6 fette di pane tipo altamura
  • Pesto di olive
  • 300g pomodorini ciliegini
  • Olio e sale q.b
  • Uno spicchio d’aglio

Far imbiondire nell’olio uno spicchio d’aglio e i pomodorini tagliati a metà, insaporire di sale e lasciar cuocere giusto il tempo di far appassire i pomodori (2 minuti circa).

Versare il composto di pomodori sul pane bruschettato su una griglia e spalmato con il pesto di olive.

Aggiungere sulle bruschette delle foglie di basilico fresco, rucola o formaggio a piacere

Variante: al posto dell’aglio utilizzare scalogno per un gusto più delicato e fresco

 

IMG_2515

 

TAGLIOLINI SALENTINI

Ingredienti per 6 persone:

1 vasetto di PESTO ROSSO SALENTINO

500g tagliolini all’uovo freschi

200g scalogno

Olio e sale e pepe q.b

 

Tagliare finemente lo scalogno e farlo appassire in un tegame con  l’olio

A parte lessare la pasta (al dente) e scolarla, tenendo da parte mezzo bicchiere d’acqua di cottura che servirà per diluire il pesto rosso.

Trasferire la  pasta nel tegame con l’olio e lo scalogno, mescolare e quando sarà ben amalgamata,  spegnere il fornello.

A fiamma  spenta aggiungere il PESTO ROSSO SALENTINO, diluito con il mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta e il pepe. Completare con una spolverata di formaggio

Variante: per rendere la ricetta ancora più originale e appetitosa, al posto del formaggio si può guarnire il piatto con della mollica di pane sbriciolata grossolanamente e precedentemente tostata in un tegame antiaderente con un filo d’olio

APERITIVO  MULTICOLORE

Dose per 6 persone

Pancarrè

PESTO SALENTINO

PESTO ROSSO

PATE’ DI OLIVE

PESTO DI BASILICO

Con appositi stampi tagliare il pancarrè, tostarlo leggermente (1 minuto nel forno con il grill acceso) spalmare sulle formine i diversi pesti in modo da ottenere così un mix di gusti e colori per uno sfizioso e veloce antipasto.

Consiglio: per rendere ancora più gustose le vostre tartine, dopo aver spalmato i  paté, arricchiteli con pezzi di formaggio,  rucola, erba cipollina, noci….